TERZO APOSTOLO, SENGIO ALTO, PICCOLE DOLOMITI

DIFFICOLTA’ MAX: VI (V+/A0)

SVILUPPO: 200m

ESPOSIZIONE: Nord-Est

APRITORI: Ruggero Daniele e Giannino Scorzato il 10/11/1974

PROTEZIONI IN LOCO: Chiodi nelle prime ed ultime due lunghezze. Fix (della via “Cumbre”) nella parte centrale dell‘itinerario. Tutte le soste (su golfari, fix e mughi) sono state attrezzate per la calata.

MATERIALE: N.D.A. (molte possibilità di integrare ulteriormente con friend medi)

NOTE: Itinerario logico, con un’eleganza impeccabile, che segue per tutto il suo sviluppo l’evidente spigolo parallelo al camino Zaltron-Dalle Carbonare. La via, aperta nel 1974 dalla cordata Daniele-Scorzato, si svolge principalmente su placche compatte, in alcuni punti facilmente chiodabili. Ripetendola si trova conferma del grande intuito e doti arrampicatorie degli apritori. Negli ultimi decenni è stata tristemente trascurata: un vero peccato vista la piacevole arrampicata che la caratterizza, continua ed eterogenea, su roccia generalmente buona, spesso ottima. Nel 1996 la cordata Spanevello-Busato ha sormontato per tre lunghezze la parte centrale con la via “Cumbre”: nel tratto in questione sono quindi presenti diversi fix. L’intero itinerario è stato ripulito nel 2018 da un amante della zona, con lo scopo di ridare luce ad una perla del Sengio Alto, che altrimenti rischierebbe, col tempo, di essere completamente dimenticata. La chiodatura nella parte bassa, quasi assente e datata, è stata sistemata ed integrata, lasciando per rispetto storico i 3 chiodi originali presenti (nel 1974, durante la prima salita, furono impiegati dagli apritori 24 chiodi di cui 10 lasciati in parete, parte dei quali sostituiti dai fix nel 1996).

ACCESSO: Dall’Alpe di Campogrosso prendere la Strada del Re, parcheggiando prima della sbarra. Proseguire a piedi oltrepassando il Baffelan ed il Primo Apostolo, in corrispondenza del primo tornante abbandonare la strada e prendere il sentiero della Lora. Dopo pochi metri si stacca sulla sinistra un’evidente traccia che sale il ghiaione e porta sotto la parete est del Terzo Apostolo. Costeggiarla verso destra (viso a monte), superando una piccola spalla e raggiungendo il versante Nord-Est e l’attacco della “Via Cumbre”. Una quindicina di metri più in alto si trova l’attacco dello spigolo (targhetta metallica). (30min)

DISCESA: Dall’ uscita della via seguire la traccia in direzione Ovest che conduce al sentiero d’arroccamento. Lo si segue verso Sud fino al Passo del Baffelan, scendere quindi per il Boale del Baffelan al termine del quale si trova un muro di contenimento che si supera grazie ad una catena. Seguire il sentiero verso destra che, passando sotto la parete est del Baffelan, riconduce comodamente alla Strada del Re. (40/50 min)

RELAZIONE SCARICABILE IN PDF: SPIGOLO NE DANIELE-SCORZATO .pdf

ALCUNE FOTO: