In auto da Schio in direzione Valli del Pasubio. Arrivare al Passo Pian delle Fugazze e svoltare a sinistra verso il Sacrario Militare. Parcheggiare l’auto nei pressi di Malga Cornetto oppure continuare fino alla sbarra (3 posti auto). A piedi continuare su strada asfaltata (Strada del Re) per circa 1km quando sulla destra si trova un sentiero che conduce verso la Sella dell’Emmele, al primo tornante continuare dritti per tracce di sentiero, dopo circa 100m si arriva in falesia nei pressi di una pineta.  (avvicinamento 15-20 min)

Bella falesia, spittatura ottima con roccia solida, specie nella parte sinistra dove vi sono i tiri più semplici dal 4a al 5c con caratteristiche che richiamano molto le vie alpinistiche della zona, per l’ambiente e le svarite clessidre che si trovano arrampicando. Nelle parte centrale ci sono i tiri più impegnativi dal 6a al 7a. Nella parte più a destra ci sono poi un paio di 5c su placca scura leggermente appoggiata ma con piccole tacche. Cè un pilastro poi isolato dalla falesia che presenta 2 tiri strapiombanti ma con buone prese (6a+ e 6b).

La Falesia Piccole Dolomiti è rivolta a sudest, quindi molto soleggiata specie nella prima parte della giornata. Anche se la zona è molto soggetta a nebbie e nubi basse. La quota di 1350m invita ad arrampicare nei mesi più caldi.

Cè una bella pineta a fianco con tanto di panchine e tabella con gradi di difficoltà e nomi di tutti i tiri.


Attrezzatura per arrampicare: